Trivianda - impara con gusto
Info@trivianda.com

La docente

Serena Scuteri

Il mio amore per la cucina è iniziato molto presto… Adoro cucinare fin da quando ero bambina e mi è sempre piaciuto sperimentare e creare nuove combinazioni.

Sono vegana dall’estate del 2013; mi sono avvicinata a questo tipo di alimentazione per risolvere una serie di piccoli disturbi dovuti ad intolleranze alimentari. Questa scelta mi ha portato ad alimentarmi in modo sano ed equilibrato, senza però dover rinunciare al gusto; ho infatti scoperto nuovi sapori ed ingredienti che prima non conoscevo, o semplicemente utilizzavo poco, che mi hanno aperto le porte verso un vero universo di nuove ricette, combinazioni, idee…
Il mondo vegetale offre una gamma di ingredienti molto ricca e varia e permette di creare piatti semplici e genuini ma soprattutto vivi, colorati e profumati. Evitare l’utilizzo di qualsiasi ingrediente di origine animale non significa quindi che si debbano fare delle rinunce!

sere

Quando ho fatto questa scelta ho iniziato a leggere parecchi libri e testi per documentarmi e imparare quanto più possibile su questo mondo.
Ho anche frequentato qualche corso di base e un corso di pasticceria crudista presso la “Grezzo Faculty” di Roma.
La vera svolta però è arrivata grazie al mio incontro con la Joia Academy, la più importante scuola di Alta Cucina naturale in Italia, fondata dal maestro Pietro Leemann, dove ho frequentato inizialmente delle lezioni monotematiche serali e successivamente il loro percorso professionalizzante (sia il livello base che quello avanzato).
Questa scuola mi ha insegnato davvero molto e tutt’ora quando riesco frequento altre loro lezioni. Oltre ai tantissimi insegnamenti pratici, una cosa fondamentale che mi ha trasmesso la Joia Academy è la profonda “Gratitudine” verso il cibo, imparando a vederlo come un elemento vivo in grado di nutrire il corpo, ma anche la mente e l’anima e in grado di trasmettere qualcosa alle persone per cui viene preparato.
La Joia Academy mi ha insegnato a soffermarmi a ringraziare ciò che la natura ci offre e quanto sia importante, quando si cucina, non limitarsi a “cucinare” ma anche a cercare di trasmettere un messaggio alle persone per le quali i piatti vengono preparati. Nei piatti che preparo c’è quindi tutta la mia passione e sicuramente molto amore e, con un po’ di presunzione, spero che questo amore venga percepito da chi assaggia i miei piatti.

Contatto diretto con la docente: serena@lamerendadellafragola.it
Ulteriori informazioni e approfondimenti:
www.lamerendadellafragola.it
pagina Facebook